Ricetta del panettone al caffè
All News

Ricetta del panettone al caffè

22/11/2022

Quando sta per arrivare il periodo natalizio non c’è niente di più buono che gustare una fetta di panettone con un buon caffè a colazione oppure nel pomeriggio. Ma cosa potrebbe essere ancora più piacevole? Sicuramente… un buon panettone al caffè! Il panettone con la crema al caffè è una piccola goduria, un prodotto che unisce al meglio la dolcezza all’aroma del caffè.

Insomma, una vera e propria prelibatezza da provare nel periodo natalizio. Scopriamo insieme, allora, come preparare un ottimo panettone con la crema al caffè!

 

Come preparare il panettone al caffè

 La preparazione del panettone al caffè non è semplicissima. Ci vorrà un po’ di pazienza per riuscire a ottenere un buon impasto che dovrà lievitare a lungo per ottenere quella magnifica alveolatura che caratterizza il dolce lombardo. Il panettone, una volta pronto, potrà poi essere farcito con una deliziosa crema al caffè.

Si potrà scegliere di farcirlo successivamente tagliandolo a fette oppure ancor meglio si può inserire la crema con un sac-a-poche all’interno dell’impasto prima di infornarlo, oppure una volta che si sarà raffreddato. Ma scopriamo insieme tutta la procedura per la preparazione di un buon panettone con crema al caffè.

Acquista caffè online

 

Ingredienti e preparazione della crema al caffè

Si possono preparare diverse creme al caffè. Alcuni preparano la crema pasticcera al caffè, altri invece preferiscono optare per una farcitura fatta con del delizioso mascarpone. Noi abbiamo scelto di optare per questa seconda preparazione. Per una deliziosa crema al caffè al mascarpone avrai bisogno di:

  • 250 g di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 caffè espresso (con capsula) oppure 1 caffè della moka.

Per la preparazione della crema al caffè non dovrai far altro che andare a montare il mascarpone con l’aggiunta dello zucchero a velo.

Dopo aver aggiunto lo zucchero a velo potrai andare a unire a questo lentamente il caffè fino a raggiungere una consistenza molto soffice e morbida. Una volta che avrai aggiunto il caffè potrai montare la panna a parte, aggiungendola poi man mano al composto. Una volta aggiunta la panna la tua crema al caffè sarà pronta.

Leggi anche: 5 ricette di Biscotti al caffè facili e veloci.

 

Ingredienti e preparazione del primo impasto

La preparazione del panettone prevede che si eseguano diversi impasti che devono lievitare per periodi più o meno lunghi prima di poter andare a realizzare il proprio dolce e di conseguenza cuocerlo nel forno.

Prima dell’impasto principale bisogna però andare a creare la biga che è il principale agente lievitante della preparazione. Per la realizzazione della biga devi utilizzare: 10 g di acqua, 1 g di lievito di birra fresco, 10 g di zucchero, 20 gr di farina. Mescola insieme fino a raggiungere una consistenza ben soda. Ora metti l’impasto in una ciotola, coprilo con la pellicola e fallo crescere fino a quando non raddoppia il volume.

Dopo aver preparato la biga puoi procedere alla realizzazione del primo impasto. La preparazione prevede: biga, 5 g di tuorlo d’uovo, 14 g di acqua, 27g di farina e 2 g di zucchero.

Inserire tutti gli ingredienti dentro l’impastatrice dopo di ché si deve far lavorare l’impasto fino a quando non si ottiene una palla liscia. Adesso dovrà lievitare fino a quando non triplica il suo volume.

Acquista caffè online

 

Ingredienti e preparazione del secondo impasto

Dopo aver fatto il primo impasto è possibile passare al secondo e al terzo. Il secondo impasto prevede:

  • Il primo impasto
  • 5 g di tuorlo d’uovo
  • 25 g di acqua
  • 50 g di farina
  • 2 g di lievito fresco
  • 3 grammi di zucchero

 

Miscela il tutto e lascia lievitare fino a quando l’impasto non diventa quattro volte più grande. Dopo che si sarà lievitato completamente dovrai procedere anche a fare un ulteriore impasto:

Aggiungi l’impasto precedente

  • 50 grammi di tuorli
  • 135 g di uova
  • 250 g di farina
  • 85 g di zucchero
  • 75 g di burro
  • 6 g di sale
  • 125 g di uvetta
  • 100 g di canditi misti (a piacere)

 

Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti bisogna lavorare l’impasto all’interno del robot da cucina con la foglia per almeno sei minuti. Aggiungere l’aroma per il panettone e infine lavorare bene sino a quando l’impasto non si stacca completamente dalla ciotola. Aggiungi poi il burro a pezzi e, infine, metti l’impasto finito all’interno della sua forma.

Leggi anche: 5 Dolci al Caffè da non perdere facili e veloci.

 

La cottura e conservazione del panettone al caffè

Dopo aver messo l’impasto all’interno della sua forma dovrai lasciarlo lievitare per almeno 7-10 ore. In poche parole, il panettone deve raggiungere il bordo. Dopo che avrà raggiunto il bordo potrai andare a mettere la crema al caffè con il sac-a-poche. Inserita la crema di caffè nel panettone si andrà a cuocerlo in forno statico preriscaldato a 170° nella zona medio bassa del forno per almeno 45 minuti circa.

Uscito il panettone dal forno, infilzalo con due ferri lunghi che devono essere posti in modo tale da poter mettere il dolce capovolto a raffreddare per almeno tre ore. Quando sarà raffreddato per almeno tre ore, se non hai messo la crema all’interno del panettone, la puoi mettere adesso sempre con il sac-a-poche.

Potrai conservare il panettone all’interno della sua forma, coperta da una busta in plastica per panettoni al fine di preservare più a lungo la fragranza.

 

A proposito di caffè 

Per il tuo panettone al caffè non devi assolutamente perderti l’uso del miglior caffè corsini per ottenere un aroma delizioso. Scegli il caffè che preferisci e compralo online! Puoi scegliere dell’ottimo caffè solubile per il tuo caffè lungo oppure un aromatico e profumato caffè macinato per la moka o per l’espresso! Se invece hai una macchina per il caffè casalinga non perderti le capsule compatibili con le varie marche più in voga.

Acquista il caffè Corsini nel suo shop online e scopri le migliori qualità!

Acquista caffè online